• Sab. Ott 16th, 2021

CONFiNTESA Sicurezza Privata

Organizzazione Sindacale Vigilanza Privata e Servizi Fiduciari

NO CONTROLLO DEL GREEN PASS AFFIDATO ALLE GUARDIE GIURATE.

Ott 14, 2021

Il datore di lavoro in linee generali, non può imporre ad un lavoratore di assumere la qualifica di controllore del Green Pass.


Tale qualifica non rientra tra le mansioni previste al momento dell’assunzione e tra l’altro implica delle responsabilità notevoli.


Chi risponde in caso di omesso controllo, il datore di lavoro o il lavoratore delegato?

Nel caso specifico delle Guardie Giurate, tale attività si scontra con le attuali normative di settore, che impone loro compiti chiari e ben delineati dal Ministro degli Interni con il D.M. 269/2010 e a sua volta dalle Questure, dove si evince che vanno affidati esclusivamente compiti di controllo sui beni e, non può essere distratta durante il suo servizio.

Pertanto il Segretario Generale Gianluca Mennuti, fa sapere che come Confintesa SP ci stiamo attivanto al fine di tutelare l’incolumità delle guardie giurate, perchè di questo si tratta, non è ammissibile continua Mennuti che, durante servizi di antirapina le guardie siano distratte per controllare il grenn pass.


Quindi il lavoratore a cui viene chiesto di effettuare i controlli del Green Pass può legittimamente rifiutarsi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *